Il browser è datato

Si prega di aggiornare il browser

Aggiornare il browser
Mostra archivio notizie La sostenibilità nella nostra vita di tutti i giorni

Una nuova manager in arrivo

Nel 2016, Aaneeraq Josefsen ha iniziato a lavorare come addetta al controllo qualità presso lo stabilimento Royal Greenland di Maniitsoq e da allora ha inanellato un successo dopo l'altro. Ma la sua non è stata sempre una strada in discesa.

Aaneeraq è responsabile della qualità in un team di quattro dipendenti presso lo stabilimento di Maniitsoq. È molto impegnata, soprattutto in estate, quando la produzione di merluzzo Nutaaq è al massumo.  Eppure Aaneeraq è sempre sorridente, e la sua voce trasmette felicità e sicurezza di sé: "Mi piace lavorare qui - ci aiutiamo a vicenda, sia nel mio team che nel team direttivo. Sono sempre entusiasta di ciò che succede e di ciò che mi attende durante la giornata".

Non era così quando Aaneeraq fu nominata manager per la prima volta, nel maggio 2018. Prima della sua nomina, aveva ricoperto per la prima volta il ruolo di team leader, assumendo la gestione del team quando il manager era in vacanza o in viaggio. Ciò andava bene quando il manager era vicino; Aaneeraq poteva sempre chiamarlo e non doveva prendere decisioni importanti da sola, né condurre conversazioni difficili con i dipendenti. Dopo aver completato un corso di team leadership all'inizio del 2018, Aaneeraq è diventata responsabile della qualità ad interim, ma non riteneva opportuno candidarsi per la posizione di manager. Tuttavia, poiché le è stato richiesto, ha finito per candidarsi ed è quindi diventata responsabile della qualità; ciò per lei ha significato adattare e rivedere i suoi compiti e assumersi la responsabilità.  "Dopo un po' di tempo, mi sentivo a disagio; il ruolo di manager era piuttosto pesante e ho pensato di dare le dimissioni".

L'aiuto dei colleghi e la formazione offerta dai manager le hanno fatto cambiare idea

"Per fortuna ho contattato la direzione dello stabilimento e il resto del management team, che mi hanno aiutato molto", afferma Aaneeraq. Oltre a intrattenere un buon rapporto di lavoro con la direzione dello stabilimento e il management team, nel 2019 Aaneeraq ha avuto l'opportunità di completare il corso di leadership della Royal Greenland Academy in tre moduli. I moduli sono incentrati sullo stile di gestione personale, sulle conversazioni con i dipendenti e sulla pianificazione.

Nel 2020, tutti i dipendenti dello stabilimento di Maniitsoq hanno completato il programma Sulisa+, basato sullo sviluppo personale e sull'autogestione. "Sulisa+ è stato fantastico per l'intero ambiente di lavoro; credo che ora tutti siano più felici e si sentano valorizzati come dipendenti e come parte di un team forte e unito". Il corso Sulisa+ ha svolto un ruolo fondamentale per tutti i dipendenti e per lo sviluppo professionale e il percorso di leadership di Aaneeraq. Oggi lei è felice nel suo ruolo di manager.

Vicina alla famiglia

Aaneeraq è nata a Maniitsoq, ma si è trasferita a Nuuk dopo il divorzio dei suoi genitori, avvenuto quando lei aveva 12 anni. Ha frequentato la scuola a Nuuk e, dopo essersi diplomata nel 2016, ha voluto tornare a casa a Maniitsoq, dove vivono e lavorano suo padre e sua sorella maggiore. Con la buona esperienza professionale acquisita, oggi Aaneeraq è felice di essere a Maniitsoq, dove vive con il suo fidanzato ed è vicina alla famiglia.

Vedi anche

Notizie successive: In tour con il "Roadshow sull'istruzione"
...